Seguici sui social

ARCHIVIO - La storia nel calice. 1° incontro: Sante Lancerio

Il vino ha accompagnato, nel corso dei secoli, lo sviluppo della civiltà, testimone di rivoluzioni e di grandi mutamenti. Seguirne l'evoluzione significa ripercorrere le grandi pagine della storia dell'umanità stessa. Con la guida di Gastone Saletnich, storico appassionato di enogastronomia, curioseremo nei calici di grandi personaggi del passato per scoprire gusti e sapori che rivelano, spesso in modo inequivocabile, temperamenti e debolezze, umori e caratteri, ma anche il momento storico e politico dell'epoca. Una serie di agili appuntamenti all'ora dell'aperitivo, per stuzzicare la mente e l'appetito.

 

1° incontro: Sante Lancerio, il "Bottigliere Segreto"

La corte papale, nel periodo rinascimentale, era un centro di eccellenza culturale anche per quanto riguardava la ricerca di raffinatezze eno-gastronomiche. Paolo III Farnese, pontefice dal 1534 al 1549, ricordato per atti di governo come la scomunica di Enrico VIII, l’inaugurazione del Concilio di Trento e l’approvazione dell’ordine dei Gesuiti, era anche un attento degustatore ed un gourmet. Al suo fianco Sante Lancerio, storico e geografo, ricopriva l'insolito ruolo di "bottigliere segreto": profondo conoscitore di vini scrisse, dedicandolo al cardinale Guido Ascanio Sforza, “Della natura dei vini e dei Viaggi di Paolo III”, universalmente considerato il primo trattato "moderno" di enografia. Lancerio analizzò 53 vini diversi, descrivendone gusto e retrogusto, aspetto, profumi e caratteristiche ma soprattutto il loro abbinamento al cibo con grande competenza ed un approccio davvero innovativo.

Lo storico Gastone Saletnich introdurrà il tema, svelandoci tante piccole curiosità dell'epoca, e l'attore Marco Zangardi leggerà brani dell'opera, il tutto mentre degusteremo due vini tra quelli evocati da Sante Lancerio, abbinandoli a quattro "fingers" dalla nostra cucina.

In dettaglio:

- Frascati Superiore Docg Gabriele Magno

Nido di spaghetti di zucchine alla Puttanesca

Cubetto di porchetta di Ariccia

 

- Canavese Nebbiolo Doc Produttori del Nebbiolo di Carema

Boccone di tomino piemontese

Mini tartare di manzo

 

Un'occasione per approfondire le nostre conoscenze facendo un aperitivo diverso.

Costo dell'evento: € 20

Per i partecipanti che, al termine dell'evento, si fermeranno a cena, sconto del 10% sul conto totale.

 

Info e prenotazioni

info@ilritrovino.it - 0645595722 (mer/lun dalle 16:00)

 

 

ARCHIVIO - La storia nel calice. 1° incontro: Sante Lancerio